Pavimenti e rivestimenti -

Laminam per i rivestimenti outdoor

RIVESTIMENTI IN ESTERNI, LAMINAM È SINONIMO DI ESTETICA, QUALITÀ E FUNZIONALITÀ

Con l’arrivo della bella stagione e la voglia di trascorrere tempo all’aperto, l’arredamento per outdoor entra in scena e con esso le versatili finiture in ceramica di Laminam. Ecco come trasformare verande, terrazze e giardini in spazi ideali per vivere l’estate.

Per chi si appresta ad allestire o a ristrutturare gli ambienti outdoor e cerca soluzioni funzionali ed eleganti in grado di resistere agli agenti atmosferici, all’usura da utilizzo o di inibire la proliferazione di microrganismi, Laminam propone superfici in ceramica capaci di soddisfare le aspettative dei clienti più esigenti.

Esempi di grande suggestione e raffinatezza a cui ispirare i propri progetti in esterni sono quelli realizzati in una logica di Laminam Effect in versione total look dagli studi Calvi Ceschia Viganò Architetti Associati, Salvatore Puleo Architetto & Partners e CharmItaliaStudio. Gli architetti hanno infatti utilizzato in continuità le superfici Laminam per i pavimenti interni, per quelli esterni e per rivestire le piscine di Villa Blue Coast in Costa Azzurra, della Private House di Catania e di Villa Due a Forte dei Marmi. Come un nastro prezioso, il materiale fluisce liberamente da dentro a fuori evitando fratture visive ed esaltando la connessione fra i vari ambienti al chiuso e all’aperto.

Le lastre ceramiche Laminam sono particolarmente indicate per l’outdoor non solo per la loro valenza estetica ma anche perché intrinsecamente antibatteriche ed estremamente facili da pulire. Essendo infatti prive di porosità, le finiture Laminam sono idrorepellenti, una caratteristica che non consente ai depositi organici di penetrare in profondità nelle superfici permettendo una pulizia efficace anche utilizzando semplicemente il getto d’acqua di una pompa da giardino.

Le finiture Naturali e Strutturate della gamma Laminam sono quelle più adatte all’applicazione a bordo piscina. Hanno infatti alti coefficienti antiscivolo e consentono perciò l’accesso al bordo piscina e la fruizione della pavimentazione circostante in tutta sicurezza per ogni tipo di attività conviviale o ludica

Sempre grazie alle loro intrinseche caratteristiche antiscivolo, le lastre ceramiche Laminam sono indicate anche come rivestimenti interni delle piscine, in continuità o in contrapposizione armonica con la pavimentazione esterna. La varietà di colori e di texture applicabili permette infatti di realizzare un’infinita varietà di combinazioni consentendo di dare vita alle fantasie progettuali più ricercate.

Le finiture Laminam possono essere utilizzate in esterni anche come top e rivestimenti verticali delle cucine outdoor e come piani per i tavoli e le sedute. Sono infatti anche antimacchia, antiacido, resistenti ai graffi, alle abrasioni e agli shock termici. La loro resistenza ai raggi UV fa sì che l’esposizione al sole non ne modifichi il colore, mantenendo nel tempo l’equilibrio di cromie del progetto architettonico originario.

Le lastre Laminam, ispirate alle pietre naturali, consentono infine di armonizzare gli ambienti in esterni con il paesaggio circostante. Ne è un esempio il raffinato e solare progetto di Private House Olbia, connotato dai tipici stilemi dell’architettura mediterranea. La finitura Roccia della collezione Fokos, utilizzata per rivestire le superfici della cucina all’aperto, richiama i colori della terra sarda e crea un dialogo cromatico e materico fra ciò che è stato concepito dall’uomo e l’aspro e suggestivo scenario in cui è inserito. Una soluzione progettuale che esalta le caratteristiche di eleganza, naturalità e sostenibilità delle finiture Laminam.