Vi aspettiamo a Bologna Fiere - Pad/Hall 30 Stand B52-C57 @ CERSAIE dal 26 al 30 settembre 2022
Paese

News -

INTERNATIONAL AWARDS

#LMNM INTERNATIONAL AWARDS 

Award winners: progettare i luoghi dell’abitare  

I contest di progettazione sono un esercizio per la creatività, la messa in scena di un imponente sforzo intellettuale che ambisce a rendere unica l’esperienza di chi vive lo spazio contemporaneo, senza porre limiti alla creatività e al talento.  

La sfida si muove sul filo della relazione tra forma, funzione e innovazione, terreno su cui le grandi superfici Laminam, estremamente poliedriche e altamente tecniche, performanti sia come rivestimento della facciata esterna che come superficie declinata in complemento d’arredo, non temono rivali.  

Sub Zero and Wolf Kitchen Design Contest – Western Canada/ E l’ Oscar va a..

 “Living Lounge”: cucina minimalista in Laminam Pietra Grey 

 Adagiato lungo il corso del fiume Assiniboine a Winnipeg (Canada occidentale) Living Lounge è una spaziosa luxury home immersa nel verde boschivo con tutti i plus di un boutique hotel. Un affondo al minimalismo funzionale che lo studio Secter Architecture+Design predilige sempre nei suoi progetti. Il layout della residenza si sviluppa sul piano terra con un ampio living open space circondato da vetrate, insieme a cucina e area a penisola, posizionate strategicamente per catturare la luce naturale nelle ore serali. In perfetta soluzione di continuità in-outdoor, gli ambienti si aprono su un patio esterno che comprende anche una sauna e una cucina attrezzata affacciate sul fiume. Le linee sono nette e pulite e, senza cedere all’elogio dell’innovazione progettuale, i progettisti non rinunciano a una certa sofisticazione scegliendo i materiali d’arredo; una scelta evidente nell’open space living+cucina: parliamo di “Living Lounge”, insignita a pieno titolo dell’award Sub Zero, Wolf and Cove Kitchen Design Contest – Western Canada.  

Organizzato con cadenza biennale, da 25 anni il Sub-Zero, Wolf and Cove Kitchen Design Contest celebra  la comunità del design internazionale premiando la progettazione di cucine eccezionali,  innovative, esemplari per scelta dei materiali e organizzazione degli spazi. Il KDC è gratuito e aperto ai professionisti di tutto il mondo che vogliono candidare uno o più progetti (realizzati nel biennio precedente) e che prevedono l’impiego di prodotti per la refrigerazione e cottura di Sub-Zero e Wolf, aziende patron del contest. Lo studio di progettazione può candidare il proprio progetto cucina, scegliendo la categoria stilistica di pertinenza tra le tre disponibili:  contemporanea (con forme architettoniche rigide, linee pulite e tavolozze neutre); tradizionale (dalle geometrie neoclassiche, passando per la colour palette del legno di ispirazione coloniale, fino ai motivi floreali e le nuance pastello del country francese); transizionale (che fonde elementi estetici e cromatici dei precedenti).

Living Lounge Wellington Center, Cucina in I Naturali Pietra Grey

La cucina selezionata per il Sub Zero and Wolf Kitchen Design Contest – Western Canada è realizzata in Laminam Pietra Grey Naturale, scelta nel grande formato 1620 x 3240 con spessore Laminam 12 per top, splashback, bancone, scaffali degli armadi. Ispirata all’omonima varietà di marmo grigio calcite, il fondo omogeneo della lastra della collezione I Naturali ricorda le nuances del carbone e della grafite. Le delicate venature color ardesia di Pietra Grey contribuiscono alla ricerca del continuum estetico e la versatilità della lastra permette una meticolosa definizione degli spazi: la cucina include un’area bar realizzata con mensole in Laminam incastonate in un spazio a scomparsa appositamente creato dietro ad ante in alluminio ultra moderno. La scoperta degli spazi e la progettualità custom proseguono nel pratico armadio delle spezie, nascosto dalle ante scorrevoli in Laminam – dove Pietra Grey è impiegata anche per il piano di lavoro e la zona cottura.  Se in cucina vige un assetto lineare e pratico, cifra della performance tecnica delle superfici Laminam nelle lavorazioni alimentari, la lounge room ci riporta alle atmosfere soffuse e concilianti dell’intimità casalinga, grazie alla penombra degli alberi che permea l’ambiente.  

Gli architetti Lloyd e Dovide Secter, padre e figlio a capo dello studio Secter Architecture+Design, hanno lavorato a quattro mani sul progetto, traslando negli ambienti un concept abitativo tanto semplice quanto vincente. Semplice, perché segue un tema minimalista che prevede l’assenza di muri di confine, ampie vetrate, pochi selezionati elementi d’arredo e una colour palette  che vira dal taupe, al grigio, al legno bruno del legno naturale, con punte di bianco perla. Vincente, perché esalta l’estetica ed il design “fuori dagli schemi” che invita alla scoperta degli spazi. 

Scelto tra molti candidati, il panel di giurati – composto da architetti, kitchen designer, interior designer, ha scelto “Living Lounge” come finalista per il concorso finale e si è aggiudicato il primo premio per il Western Canada. 

 

THE PLAN AWARD 2020 & Grands Prix du Design 2021 / Lo spettacolo continua con..

 

Rossinicinque Contemporary Living con facciata esterna Collection per ridisegnare lo spazio urbano  

Sullo sfondo di un rigoglioso giardino restituito alla Città, Rossinicinque è la nuova scenografia residenziale. Forme, colori e luci disegnano un edificio sofisticato, espressione di un lifestyle elegante e contemporaneo. Curato da To.ma.si Edilizia e Architetti Mei e Pilia Associati il progetto è shortlisted nel 2020 nel prestigioso THE PLAN AWARD, il premio internazionale annuale patrocinato da una delle riviste di architettura e design italiane oggi più acclamate. L’award rende omaggio alle eccellenze in architettura, interior design e pianificazione urbana, con 20 categorie tematiche e oltre 1000 progetti candidati ogni anno. Il contest rappresenta un’occasione per i professionisti di mettersi in gioco con le proprie proposte innovative, entrando a far parte di una community internazionale e contribuendo al dibattito sulle tematiche più attuali nell’ambito della progettazione. La qualità del concorso è sottolineata da una giuria di livello internazionale composta da personalità di spicco nell’ambito della progettazione, del design, del Real Estate e del mondo accademico.  

Ad aggiungersi ai riconoscimenti al Rossinicinque Contemporary Living anche il Silver Winner del Grands Prix du Design 2021 per la categoria Residential Building. Il Grand Prix ogni anno celebra il talento creativo dei professionisti internazionali, spaziando tra architettura, edilizia e immobili, design d’interni, paesaggistica, fotografia e design di prodotto. Il concorso è un gateway per un’ampia copertura mediatica, raggiungere nuovi mercati e connettersi con nuovi clienti.  

Rossinicinque Contemporary Living, Facciata esterna in Collection Neve

A fare da sfondo al progetto selezionato, la città di Cagliari che si sviluppa a ridosso dei colli e in prossimità della costa, secondo uno schema insediativo costituito principalmente da edifici residenziali a filo strada.

“In questo contesto paesaggistico si sviluppa il progetto Urban Revolution con un intervento di ricostruzione che “sfida” lo status quo dell’area interrompendo la monotonia visiva e costruttiva degli edifici a schiera” –To.ma.si srl. 

Le linee forti ed essenziali di Rossinicinque si impongono sull’orizzontale, mitigando, attraverso giochi prospettici, la percezione dell’imponenza dell’edificio. Insieme alle vetrate e alle terrazze, due sono gli elementi architettonici che emergono nel progetto: i setti murari configurano un motivo geometrico capace di creare un gioco di luci e ombre, e il brise-soleil grigio scuro, finitura idonea a proteggere gli spazi interni dal forte irraggiamento solare estivo e leitmotiv dell’intero complesso.  

Avvolge tutte le terrazze dell’edificio, raccordando il retro con il fronte, conferendo così una lettura omogenea all’intero fabbricato e creando un gioco di contrasti cromatici con le grandi superfici Laminam applicate a rivestimento esterno della facciata. Scelta nella nuance Neve della serie Collection in spessore Laminam 3+ e formato 500 x 1500 mm, la tinta neutra con una punta d’argento ricorda una sensazione di freschezza, riempie gli spazi e i volumi, restituendo stile, eleganza, ma anche morbidezza.